Traduzione e creatività

Il lavoro del traduttore, anche sui contenuti di natura più tecnica, presuppone sempre una parte di creatività, che può essere più o meno importante a seconda del tipo di testo da affrontare, perché si tratta sempre di riscriverlo come se fosse nato in italiano.

Ci sono giorni in cui le parole sembrano uscire quasi per conto loro; altri in cui ci sarebbe da sbattere la testa contro il muro anche solo per scrivere la lista della spesa.

Ecco perché trovo sia importante garantirsi tempo sufficiente per lavorare bene su un testo. Con il tempo e l’esperienza si impara a scegliere i clienti giusti e i testi più adatti alle proprie corde, perché non tutti i giorni sono uguali. E perché non siamo macchine che, si sa, di creativo non hanno proprio nulla.

#creatività #traduzione #tradurrenonèungiocodaragazzi

[photo credits: Photo by Uroš Jovičić on Unsplash]

English version here

 

L’autore del contributo
lauracattaneo.euLaura Cattaneo è un’imprenditrice che opera nel settore della traduzione e revisione di marketing, creativa e legale, specialista nei settori dell’ospitalità, del lusso e del digitale. La sua esperienza le consente di aiutare i clienti a promuovere marchi e prodotti sul mercato italiano ottenendo il massimo ritorno sull’investimento, in termini di immagine, brand engagement e ricavi. Contattala su LinkedIn o visita il suo sito web lauracattaneo.eu
Advertisements